TANZANIA - Zanzibar - Uroa

Single in compagnia sull'isola delle spezie!

  • Volo + Soggiorno , Viaggi per single
  • 10 giorni / 8 notti
  • Guesthouse
  • Pernottamento e prima colazione

La parte più appagante dell’essere single è probabilmente il senso di assoluta libertà. Perché quindi limitarsi a passare le proprie vacanze per single all’interno di villaggi vacanze o crociere organizzate? Lanciatevi in esplorazion sull'Isola delle Spezie da noi organizzate!
Pochi luoghi godono lo stesso fascino misterioso e l’alone di leggenda che circonda Zanzibar. Quest’isola tropicale dell’Oceano Indiano situata al largo delle coste della Tanzania, stato a cui appartiene, in realtà si chiama Unguja e, assieme a Pemba, costituisce una delle due isole maggiori dell’Arcipelago di Zanzibar, che ne comprende anche un’altra quarantina di minore estensione.

AEROPORTI DI PARTENZA MILANO MALPENSA E ROMA FIUMICINO
MINIMO 5 PARTECIPANTI

Dettagli

STRUTTURA
Immersi nel verde e direttamente sul mare anche quando c'è alta marea potrete godere del rimanere a prendere il sole direttamente sul mare, essendo la spiaggia privata sopraelevata. I bungalows sono spaziosi con bagno e aria condizionata, terrazzino con posto esterno a sedere, tutti al piano terra. C'è un ristorante dove si puo' mangiare con pochi dollari, tutto preparato fresco e cucinato in modo eccellente. Colazione abbondante a base di frutta, succhi freschi, e potrete scegliere tra varie opzioni tra pane, frittata, pancake. Pulizia accurata delle stanze, le ragazze ogni giorno vi delizieranno con una composizione diversa sul letto.
Ideale per chi desidera una struttura alla mano e libera da orari, ma immersa in un contesto molto vero, accanto al villaggio dei pescatori. La proprietaria molto gentile, così come tutto il personale che troverete qui, molto cortese e discreto.
Non fatevi spaventare dal fenomeno delle maree, è quello che piu' amo di questa spiaggia, ogni giorno vi si presenteranno colori diversi, che non vi impediranno comunque di fare il bagno, vedere belle stelle marine e fare bellissime passeggiate.
Se non avrete voglia di pranzare qui, a pochi passi ci sono i ristoranti Aragosta e il Saimarce, dove potrete mangiare pesce e ottimi piatti locali con pochi scellini.
La struttura è molto semplice con poche camere, vicino c'è un resort più grande dov'è possibile accedere. Nei pressi della struttura si trova un bar frequentato sia da turisti che da locali dove è possibile anche mangiare.
Le escursioni sono sicure con guide locali certificate.


TIPOLOGIA DI CAMERE A DISPOSIZIONE
- Camera Matrimoniale oppure Doppia con Letti Singoli
- Camera Tripla
- Camera Quadrupla con Vista Mare


PACCHETTO ESCURSIONI INCLUSO:


Blu Safari in Barca con Snorkeling sull'isola di Kwale
Fantastica escursione in Barca nel sud-ovest di Zanzibar. Dal porticciolo di Fumba si raggiungerà la bianchissima lingua di sabbia di Kwale in mezzo all'Oceano Indiano. Sono previste piu uscite snorkeling guidate intorno all'atollo. A bordo verrà servito anche un gustosissimo pranzo a base di pesce, aragosta, polipi, calamari, cicale, gamberoni, della freschissima frutta locale e bevande. Sulla via del rientro dalla laguna faremo tappa anche nella Baia delle Mangrovie per delle foto memorabili. Pranzo (aragoste, cicale, gamberi, polipo, patate fritte...e un sacco di frutta fresca)
DURATA: INTERA GIORNATA.


Tour delle Spezie+Stone Town
Un pomeriggio dedicato ai profumi e ai sapori, vaniglia, pepe nero, cannella, citronella, chiodi di garofano e tutte le altre spezie che hanno reso famosa Zanzibar vi accompagneranno in questo percorso olfattivo che vi regalerà emozioni intense. Alla sera spettacolare aperitivo per godere del tramonto zanzibarino.
DURATA: MEZZA GIORNATA


Nakupenda con Prison Island e parco delle Tartarughe Giganti
Durante questa escursione si arriva prima a Prison Island dove si vedono le tartarughe giganti e si possono fare bellissime foto con loro anche appoggiandosi alla loro dura corazza...si può dar loro da mangiare, poi si visitano le vecchie prigioni. Per raggiungere Nakupenda si sale nuovamente in barca (dhow),dopo una mezz'ora si arriva a questa splendida lingua di sabbia dove si vedono le stelle marine e si può fare un bagno in acque cristalline. Pranzo (aragoste, cicale, gamberi, polipo, patate fritte...e un sacco di frutta fresca).
DURATA: INTERA GIORNATA.


Snorkeling all’isola di Mnemba:
Uno dei punti più strategici per godere delle bellezze marine, tra coralli e pesci coloratissimi, si trova proprio al largo dell’isola di Mnemba, nella parte nord-est di Zanzibar. Per gli amanti del mare, questa è una delle escursioni più belle e emozionanti, dove anche il colore dell’acqua è, in alcuni momenti della giornata (a seconda della marea), veramente “esagerato”! Pranzo incluso ( grigliata di pesce )
DURATA: INTERA GIORNATA


Aperitivo e Street Food a Stone Town
Nel pomeriggio partirete alla volta di Stone Town, aperitivo all'African House dove trovere un'atmosfera coloniale ma con accoglienza occidentale. Il bar-ristorante dell'Africa House Hotel di Stone Town è uno dei luoghi preferiti per godersi il fantastico spettacolo del tramonto sull'oceano. Prezzi estremamente economici, si possono ordinare pasti e cocktail di grande qualità, magari sorseggiati nel grande patio interno arabeggiante o sulla terrazza che affaccia sulla città e sull'oceano. Si prosegue per Forodhani Gardens qui potete gustarvi un buon street food con tanta scelta, principalmente pesce. Scegliete il pesce che preferite e vi viene cucinato alla griglia davanti a voi. Consiglio anche i samosa (di verdura, carne o pesce). 
DURATA: MEZZA GIORNATA


USCITE SERALI DA CONCORDARE IN LOCO NEI VARI LOCALI A KIWENGWA O STONE TOWN ( i costi dei trasferimenti sono da pagare in loco )


Date e prezzi
Prezzo
23/10/20 / 01/11/20
Quota a persona in camera doppia condivisa da
€ 980
23/10/20 / 01/11/20
Quota a persona in camera doppia uso singola da
€ 1250

Supplementi

dal 23/10/20 al 01/11/20
Supplemento mezza pensione
€ 150
dal 23/10/20 al 01/11/20
Supplemento pensione completa
€ 230
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona in camera doppia condivisa, doppia uso singola, tripla condivisa o quadrupla condivisa vista oceano con trattamento di pernottamento e prima colazione
Quotazioni calcolate sulla base delle migliori tariffe aeree disponibili al momento della stesura del listino


Partenza a date uniche prestabilite dal 23 OTTOBRE 2020 al 1 NOVEMBRE 2020


La quota comprende: 
- volo aereo di linea a/r in classe economica 
- franchigia bagaglio a partire da 23kg a seconda della compagnia aerea
- trasferimenti da/per aeroporto
- soggiorno 8 notti presso la struttura riportata nel programma
- colazione inclusa
- escursioni menzionate nel programma di viaggio ( pranzo incluso in 3 escursioni )
- quota d'iscrizione con ass.medico e bagaglio

La quota non-comprende: 
- i pasti non menzionati e tutte le bevande
- tasse aeroportuali (da riconfermare all'emissione dei biglietti pari a circa € 370,00)
- assicurazione annullamento viaggio facoltativa 3%
- mance ed extra personali
- tasse di soggiorno da pagare in loco
- visto turistico da pagare in loco
- tutto quanto non specificato alla voce "la quota comprende"

Appunti di Viaggio

Ritratto in breve
Spiagge bianche con sabbia che sembra borotalco, mare cristallino, fondali con coralli e pesci coloratissimi, foreste rigogliose, palme e animali esotici. L’arcipelago di Zanzibar è ancora oggi uno dei paradisi terrestri più incontaminati al mondo. Zanzibar oggi fa parte della Repubblica Unita della Tanzania e comprende l’isola principale (spesso identificata erroneamente con il nome di Zanzibar) Unguja e da altre isole grandi e piccole che la circondano: in precedenza è stata un sultanato e poi protettorato britannico. Le origini del nome di Zanzibar sono oscure, c’è chi le fa risalire al persiano “terra dei neri” e chi le lega all’arabo “zenzero”. L’isola di Unguja ospita la capitale, Zanzibar City, famosa soprattutto per il quartiere antico di Stone Town e le spiagge delle coste. Qualche miglio più a sud dell’isola di Unguja c’è Mafia Island, ancora sconosciuta al turismo di massa: spiagge bianche, fondali ricchissimi, foreste, colline e paesini di pescatori. A nord di Unguja, invece, si trova Pemba, detta “l’isola sempreverde” per la sua vegetazione abbondante e per il fatto che è ancora uno dei posti al mondo meno contaminati dall’uomo. Qui,  gli spostamenti da un paesino all’altro sono ancora difficili a causa di strade sterrate e tortuose. Il punto di forza dell’isola è il mare e il fondale marino che circonda l’isola, ricco di vita, adatto a sub esperti a causa delle forti correnti. Le spiagge rimangono a tutt’oggi deserte e chi ha la fortuna di capitarci ha l’impressione di aver raggiunto il paradiso terrestre.


Capitale
I tetti in lamiera delle case più povere e quelli colorati dei templi indù, i campanili delle chiese cristiane e le cupole delle moschee. Zanzibar City, capitale dell’omonimo arcipelago, situata sulla costa occidentale della grande isola di Unguja, è un crocevia di culture dalla notte dei tempi: coloni inglesi, arabi, persiani, indiani hanno lasciato il segno in questa città dalle mille facce. Il suo mix perfetto di stili architettonici hanno fatto del quartiere più antico, Stone Town, un capolavoro a cielo aperto, eletto Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco nel 2000. Per le strette vie del centro si possono trovare i famosi portoni di legno, intagliati e decorati con motivi islamici o indiani. Tra i palazzi più belli della città ci sono la Moschea di Malindi, il Palazzo del Sultano, quello delle Meraviglie e la cattedrale di San Giuseppecon le sue guglie. Tutto il lungomare e soprattutto i giardini Forodhani sono uno dei punti di ritrovo più vitali di Zanzibar City: di giorno è possibile trovarvi un po’ d’ombra e quiete sotto gli alberi, di notte invece le bancarelle, dove si gustano spiedini, pollo fritto e altre prelibatezze locali, animano a suon di musica il parco.


Lingua
Il kiswahili o swahili e l’inglese sono le lingue ufficiali.


Religione
A Zanzibar come nel resto della Tanzania la maggior parte della popolazione è islamica, ma in città si trovano anche chiese cattoliche e anglicane. Nei luoghi pubblici e affollati è consigliabile che le donne non indossino abiti provocanti; da evitare il nudismo sulle spiagge.


Sport
Il calcio è lo sport più praticato e seguito sulle isole dell’arcipelago. Anche se non sono riconosciuti dalla FIFA, Zanzibar ha un proprio campionato e una nazionale calcistica.


Fuso orario
Un’ora in più rispetto al fuso italiano quando da noi vige l’ora legale, che diventano due con quella solare.


Distanza dall’Italia
Il viaggio dura dalle 7 alle 10 ore.


Moneta
Scellino tanzaniano.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!